• Home
  • Dolci
  • Cannoli ripieni di mousse vegan al passion fruit e cocco

Cannoli ripieni di mousse vegan al passion fruit e cocco
Lepettitè tropical

0 0
Cannoli ripieni di mousse vegan al passion fruit e cocco

Condividi sul tuo Social Network preferito:

Altrimenti, puoi semplicemente copiare e incollare questo URL

Ingredienti

Per farcire i cannoli
200 ml. Latte di cocco
200 ml. Panna vegetale - da montare
50 gr. + 1 cucchiaino Zucchero di canna
2 gr. Agar agar
1/2 Baccello di vaniglia
20 circa LePetittè Bussy
Mendiants
200 gr. Cioccolato fondente
q.b. Cocco grattugiato
q.b. Minidolcezze Bussy

Segna questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Vegetariano

Una mousse morbidissima e vegana al sapore tropicale di passion fruit e cocco completa dei croccantissimi cannoli di cialda. Il tutto impreziosito da un mendiant al cioccolato fondente e cocco.

  • Porzioni 20
  • Medio

Ingredienti

  • Per farcire i cannoli

  • Mendiants

Indicazioni

Tutti i bambini hanno dei sogni.
Sarà la fantasia, sarà la voglia di crescere oppure l’istinto ma i bambini pensano al futuro.

Voi ricordate cosa sognavate di fare da grandi?
Io si, eccome se mi ricordo… io sognavo di diventare pasticcera.
Mentre giocavo con il dolce forno fantasticavo di avere una pasticceria tutta mia e guarnire torte enormi dai sapori delicati, con creme di tutti i colori.
Decorare pasiccini e dolcetti vari con la mia sacc à poche pienissima. Ecco, questi erano i sogni di una piccola “futura blogger”.

La vita poi porta ad altre strade, non sempre per una propria scelta ma… è cosi.
E poi capitano quelle occasioni che fanno rivivere cose dimenticate, ormai archiviate.
Quindi per l’occasione, rispolverando la saccapoche e l’estro, ho tirato fuori una ricettina che mi ha fatto diventare pasticcera e per un pochino sono tornata nel mio laboratorio di fantasia immersa da riccioli di creatività.

Grazie a Bussy ho l’occasione di partecipare al conest “Bussy 4 the blogger”con  dei cannoli ripieni di mousse vegan al passion fruit e cocco.

Cannoli ripieni di mousse vegan al passion fruit e cocco
Ho utilizzato Lepetittè, ovvero dei mini cannoli semi-schiacciati fatti con cialda millefoglie.
Ho giocato con i vari colori e i vari aromi (tutti naturali) ai gusti: caffè, vaniglia, frutti di bosco e lime. All’interno c’è uno strato sottile di cioccolato fondente che però non intacca il sapore ma è utilissimo per far si che il ripieno non vada ad ammorbidire la cialda dalla croccantezza unica.

Cannoli ripieni di mousse vegan al passion fruit e cocco

Ho pensato di riempirli con una mousse vegan fatta con latte di cocco e succo fresco di passion fruit, molto areata e soffice grazie all’aggiunta di agar agar e panna montata.
L’addensante fa si che la panna si mantenga ben montata e amalgamata agli altri ingredienti.

L’agar agar è un ingrediente molto delicato e va fatto bollire con altri ingredienti per almeno 3-4 minuti; a differenza della gelatina quando il composto è caldo rimane molto liquido (non si addensa nemmeno un po’) ma evitate di aggiungere ingredienti freddi perchè gli sbalzi di temperatura creano grumi a cui non si può rimediare.

Per impreziosire il pasticcino ho fatto anche dei piccoli mendiants al cioccolato fondente con cocco grattuggiato e una Minidolcezza di cialda Bussy.
Però vi consiglio di applicare i cioccolatini poco prima di servire il dolcetto e fissarli sopra il cannolo con un ciuffetto di mousse.

Cannoli ripieni di mousse vegan al passion fruit e cocco

Così mi sono ritrovata a giocare all’età di 35 anni con il sorriso di una bimba e mi viene da dire che non si è adulti se non si è stati bambini sognatori <3

 

 

Steps

1
Fatto

La mousse

Tagliate i passion fruit e svuotate il guscio.
Estraete il succo passando la polpa in un colino metallico (aiutandovi con un cucchiaio) oppure con un estrattore.
In un pentolino mischiate l'agar agar e lo zucchero di canna, unite il latte di cocco e il succo di frutto della passione.
Mischiate con una frusta evitando la formazione di grumi e unite il restante zucchero.
Accendete il fornello e mischiando fate bollire per circa tre minuti.
Il composto resterà molto liquido ma mettetelo da parte e fatelo intiepidire ma non mettetelo in frigorifero.
Intanto montate la panna vegetale a temperatura ambiente e quando il composto preparato in precedenza avrà raggiunto una temperatura accettabile aggiungete la panna.
Con una spatola fate movimenti delicati dal basso all'alto in modo da incorporare aria ed amalgamare uniformamente i due composti.
Trasferite il tutto in una ciotola, coprite a contatto con una pellicola e mettete in frigorifero per circa un paio di ore.

2
Fatto

I mini mendiants

Tagliate grossolanamente il cioccolato e fatelo sciogliere a bagno maria.
Su un foglio di carta da forno, con un cucchiaino, formate dei dischetti di 3-4 cm. di diametro e guarniteli con una cialdina e della granella di cocco, premete leggermente e lasciate rapprendere.

3
Fatto

Componete i cannoli

Dopo un paio d'ore prendete la mousse, ce nel frattempo si sarà rappresa, e mettetela in una saccapoche dotata di un beccuccio medio.
Riempite i cannoli da entrambe i lati e immergete le estremità nella granella di cocco.
In questo modo i dolcetti si conservano per un paio di giorni.
Al momento di servire mettete un ciuffetto di mousse sul cannolo e posizionate un mendiant premendo leggermente.

Barbara

Recensioni della Ricetta

Non ci sono ancora Recensioni per questa ricetta, utilizza il form sottostante per scrivere la tua!
Crostatine vegane con curd di kiwi giallo
precedente
Crostatine vegane con curd di kiwi giallo
Cappellacci di funghi, pere e ricotta salata
successivo
Cappellacci di funghi, pere e ricotta salata

Aggiungi il tuo Commento