Cheesecake vegana con frutti di bosco
senza cheese ma piena di sapore e freschezza

0 0
Cheesecake vegana con frutti di bosco

Condividi sul tuo Social Network preferito:

Altrimenti, puoi semplicemente copiare e incollare questo URL

Ingredienti

Per base
150 gr. Datteri Con nocciolo
80 gr. Mandorle
2 cucchiai Cocco grattugiato
Per torta
200 gr Anacardi
200 ml. Latte di cocco
50 gr. Mirtilli
50 gr. Lamponi
50 gr. More
3 cucchiai Sciroppo d'acero

Segna questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Vegano

É preferibile iniziare a preparare questo dolce un giorno prima di servirlo, l'ammollo di ogni elemento (datteri e anacardi) e il congelamento della torta richiede del tempo.

  • Porzioni 6
  • Medio

Ingredienti

  • Per base

  • Per torta

Indicazioni

E ritorno da voi… dopo un periodo intenso fatto di nuovi progetti personali e nuovi percorsi, eccomi qui.

Da un sacco di tempo volevo rinnovare il blog e ho impiegato altrettanto tempo per farlo, anche con l’aiuto del maritino mio, e finalmente ci sono.

Nuovo spazio, nuovo stile e nuove idee. Una boccata d’aria fresca in quello che ormai era diventato un posticino troppo stretto e poco personale per i miei gusti.
Come vedrete, da ora in poi, le ricette saranno più… ricette. Più complete, possibilmente più dettagliate, con foto più studiate inseguendo lo stile e l’atmosfera che tanto piace a me quando sfoglio un libro di cucina e perdendomi nelle immagini che invogliano a cucinare e mangiare.
In poche parole, vorrei rendere questo spazio ancora più somigliante a me per offrire a voi qualcosa di “mio”, un piccolo pezzo della passione di Barbara 🙂

Quindi oggi, per festeggiare il ritorno del blog, vi offro una fetta di torta!

Una cheesecake vegana con frutti di bosco, però senza cheese.

cheesecake vegana con frutti di bosco 3

Ho sostituito i latticini con un formaggio-crema di anacardi, messi a bagno con dell’acqua per una notte intera, scolati e frullati con latte di cocco e gli altri ingredienti. Ho preferito tenere separati i tre frutti di bosco, lamponi more e mirtilli in modo da conferire alla fetta le tre tonalità di viola.
La base di questa cheesecake è fatta con datteri fatti ammorbidire in acqua, mandorle e cocco secco. Può risultare un composto molto dolce ma si sposa bene con il sapore delle bacche, che tendono ad essere aspre, e la crema di anacardi che smorza un po’ i sapori.
Io lo trovo un dolce molto equilibrato, piacevole e rinfrescante per le cene estive.

Essendo un dolce congelato, potreste prepararlo con qualche giorno di anticipo, conservarlo in freezer ben coperto e guarnito al momento di servirlo, però vi consiglio di lasciarlo 10-12 minuti fuori dal congelatore, tagliarlo con un coltello bagnato e far riposare a temperatura ambiente le fette per altri 10 minuti in modo da gustare al meglio ogni sapore .

Questa cheesecake vegana ai frutti di bosco è completamente priva di derivati animali ma se preferite quella classica, cotta, ne potete trovare qui una vecchia versione con cioccolato bianco e lamponi.

Ecco, detto sinceramente, sono molto emozionata per questo ritorno e per questa nuova veste.
Ancor più sinceramente vi dico che non ne potevo più di aspettare… è passato troppo tempo ma mi auguro che potrete apprezzarne il risultato  tutto quello che arriverà.

Grazie per l’attesa e per essere passati di qua:)

Steps

1
Fatto

Innanzi tutto mettete in ammollo in acqua gli anacardi e lasciateli riposare anche una notte intera. Se volete velocizzare questo passaggio mettete gli anacardi in acqua molto calda e lasciarli in ammollo per almeno due-tre ore.

2
Fatto

Mettete in acqua i datteri per almeno un ora, scolateli e togliete il nocciolo con l'aiuto di un coltellino.
Inserite i datteri nel mixer, aggiungete le mandorle e il cocco e frullate fino ad ottenere un impasto appiccicoso.

3
Fatto

Prendere una tortiera apribile da 20 cm. di diametro, rivestitela con carta da forno e distribuite il composto per la base in modo uniforme, pressandolo con il fondo di un cucchiaio.
Mettete la tortiera nel congelatore e procedete con la preparazione della torta.

4
Fatto

Scolate gli anacardi, riponeteli nel mixer con il latte di cocco e lo sciroppo d'acero, frullate fino ad ottenere una crema.
Togliete dal mixer e dividete in tre parti uguali (io ho pesato il composto e l'ho diviso, per ottenere tre strati uguali) e ogni parte frullatela con una varietà di frutta, tenendo separati per colori.

5
Fatto

Prendete la teglia con il fondo, e distribuite il primo composto scegliendo le gradazioni di colore che preferite. Riponete in freezer per 10-15 minuti, frullate il secondo composto, distrbuite sopra al primo cercando di non intaccare il primo strato, piuttosto che trascinare la spatola livellate la torta sbattendo in piano la tortiera. Procedete così anche per il terzo composto.

6
Fatto

Coprite la tortiera e congelate per almeno 4 ore.
Guarnite il dolce al momento di servire, fate prima riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
Tagliate con un coltello precedentemente bagnato con acqua calda (ripetendo spesso l'operazione) e fate riposare le fette tagliate per qualche minuto prima di servire.

Barbara

Recensioni della Ricetta

Non ci sono ancora Recensioni per questa ricetta, utilizza il form sottostante per scrivere la tua!
Insalata di valeriana e frutti rossi
successivo
Insalata di valeriana e frutti rossi, pistacchi e vinaigrette di lamponi

2 Commenti Nascondi Commenti

Accetto molto volentieri una fetta di questo meraviglioso dolce, e ti faccio tanti complimenti per il nuovo spazio 🙂 Ti ho sempre seguita con interesse, ed ora che siamo così affini (ovvero veg-cuciniere) sarà ancora più interessante! Un abbraccio :*

Aggiungi il tuo Commento